la seconda chance


Il vuoto riempie il mio corpo
circondato da freddezza e solitudine
sto seduta quieta su una sedia
e guardo sognante fuori dalla finestra  

La vita si risveglia davanti ai miei occhi
il sole splende e fa sbocciare i fiori
pian piano, ma deciso, passa il tempo
se valgo a qualcosa, ancora mi chiedo

Il dolore svanisce ma la solitudine resta
la stanza s’illumina, non il mio animo
un ambiente cupo mi sono scelta
per finir quello che alcuni non mi perdoneranno

E‘ il silenzio ed il freddo che annunciano il Suo arrivo
glielo concedo e mi apro a Lei
Presto è fatto, non ci vorra‘ molto tempo
E‘ ormai troppo tardi per dir „come non detto“ 

Vorrei la libertà che mi aspetta
Voglio godermela e rilasciare la vita.
Diventa sempre piu‘ buio e mi sento leggera
già me lo sento, presto sarà fatta

Dal buio pesto entro nella luce appariscente
sono smarrita, non so dove sono
il rumore aumenta, il silenzio indietreggia
la morte fa posto alla fortuna e alla vita

Advertisements

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden /  Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden /  Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden /  Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden /  Ändern )

Verbinde mit %s